Prodotti Patagonia: innovazione, tecnologia e marketing

Prodotti Patagonia: innovazione, tecnologia e marketing

Patagonia, brand specializzato nell’abbigliamento e nell’attrezzatura per l’outdoor, ha vinto il Premio Natura 2012 nella categoria abbigliamento con la giacca M’s & W’s Guide Hoody. Il riconoscimento premia i prodotti e i servizi più attenti all’Ambiente e all’Ecologia, classificati in 8 categorie merceologiche ed è stato attribuito a Patagonia attraverso il voto espresso da 10.000 italiani nel corso di una ricerca di mercato realizzata da una società specializzata. I criteri di valutazione hanno riguardato il contenuto ecologico del prodotto, così come la sostenibilità generale del processo produttivo e logistico, la cultura aziendale e l’applicazione della Corporate Social Responsibility.

Questo il giudizio della giuria: “Guide Hoody è realizzata al 92% in poliestere riciclato al 47%. È a sua volta riciclabile e approvata da bluesign®, un ente di certificazione ambientale indipendente: questa certificazione garantisce che durante l’intero processo produttivo vengano utilizzati prodotti e procedimenti non dannosi per le persone e l’ambiente. La Guide Hoody è quindi realizzata con materiali riciclati, è riciclabile, praticamente ecosostenibile“. La giuria ha premiato quindi non solo la giacca, ma anche il continuo impegno ambientale di Patagonia e la vincente filosofia alla base dei processi aziendali.

La giacca Guide Hoody è solo uno dei numerosi capi eco-sostenibili prodotti da Patagonia ed è realizzata in tessuto doppio elasticizzato in 4 direzioni, con 92% poliestere, riciclato al 47% e riciclabile. Inoltre, questa giacca estremamente resistente e traspirante per l’alpinismo è certificata bluesign® come il 27% della collezione Primavera/Estate 2012. Questo significa che il processo produttivo è stato valutato per determinarne l’utilizzo di risorse, il livello di protezione del consumatore, l’inquinamento di aria ed acqua, così come le condizioni lavorative.

Patagonia ha vinto inoltre il “The Best Work Style Award” 2012, il premio del magazine in lingua inglese “The Work Style”, sui migliori stili di lavoro sulla base di una selezione a livello mondiale. I vincitori sono stati selezionati in base a cinque criteri accuratamente bilanciati: identità, emozione, architettura, ambiente, e organizzazione. The Work Style magazine, che si interessa alle evoluzioni del mondo del lavoro, ha premiato Patagonia per la sua mission aziendale “non provocare danni inutili alla natura” sottolineando che
“con questo scopo assume collaboratori che condividono gli stessi valori e opinioni. Da un punto di vista emotivo, credere in uno scopo più grande della qualità del prodotto è fondamentale”.

Questi premi si aggiungono ad altri prestigiosi riconoscimenti assegnati a Patagonia negli ultimi anni, tra i quali l’Outdoor Industry Social Media Awards 2011 (assegnato dal mensile B2B Outdoor Magazine USA) per il canale youtube in assoluto più visitato durante l’anno 2011 nel mondo outdoor e, nel 2010 ben tre premi, l’Ispo “Eco Responsibility Award” nella categoria tessile con la giacca da donna R3 Hi-Loft, e due “Gear of the Year” awards 2010 per l’utilizzo di ecofibre e materiali riciclati e la leggerezza dei materiali dei suoi capi, tra cui la premiata M10 jacket, hard-shell a 3 strati con il tessuto impermeabile più leggero.

E Patagonia continua a rappresentare il modello esemplare di azienda il cui obiettivo è quello di creare una nuova economia più sostenibile: è infatti stata nominata tra le 50 aziende più innovative al mondo (World’s 50 Most Innovative Companies) nella
classifica stilata per il 2012 da Fast Company, nota rivista americana e punto di riferimento per il business e la new economy di tutto il mondo.

Patagonia si è aggiudicata il quattordicesimo posto nella classifica, prima e unica tra le aziende del settore outdoor. La classifica di Fast Company, compilata in base alle opinioni di esperti e a prove di prodotto, segnala anche quali sono le 10 aziende più innovative per specifici campi industriali o geografici e Patagonia è al terzo posto nella Top 10 nella categoria Retail.

La redazione di Fast Company ha analizzato le informazioni relative a migliaia di realtà di tutto il mondo per creare un’edizione dedicata alle aziende più innovative del pianeta. Nel profilo aziendale dedicato a Patagonia, Fast Company la premia “per la sua costante e aggressiva ricerca di sostenibilità” e “perchè è stata capace di vendere di più, incoraggiando i consumatori a comprare.

Leave A Response