Mercati dell’energia, in arrivo nuove norme UE

Mercati dell’energia, in arrivo nuove norme UE

L’Unione Europea ha adottato norme molto più severe – che entreranno in vigore entro la fine dell’anno – in fatto compravendita di elettricità e gas all’ingrosso.

L’obiettivo principale delle nuove regole è quello di impedire l’uso di informazioni privilegiate o altre forme di abuso di mercato, che provocano la distorsione dei prezzi all’ingrosso dell’energia, distorsioni che ovviamente si traducono in canoni più elevati per imprese e consumatori.

Il regolamento appena adottato oggi vieta, in altre parole, l’uso di informazioni esclusive che potrebbero alterare i prezzi al momento dell’acquisto, ma anche la diffusione di indicazioni errate ed obbliga, infine, i rivenditori di energia a comunicare le proprie transazioni all’ACER, l’agenzia per la cooperazione dei regolatori dell’energia.

L’ACER, dunque, monitorerà – in maniera del tutto indipendente – le attività di compravendita e, in caso di sospetto di abuso di mercato, aprirà (o farà aprire) un’indagine.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.