Novità all’insegna della sostenibilità in casa Ferrero

Novità all’insegna della sostenibilità in casa Ferrero

L’azienda alimentare dolciaria ha intrapreso un cammino sostenibile, che parte dalla riduzione del consumo di acqua, passando per lo sfruttamento delle rinnovabili per ricavare energia, fino ad arrivare ad una comunicazione più etica, che diventerà più responsabile grazie all’autoregolamentazione a livello globale relativa ai messaggi pubblicitari rivolti ai bambini.

Non manca, poi, anche un importante lavoro compiuto sul packaging, che porterà l’azienda ad utilizzare più materiali provenienti da risorse rinnovabili entro il 2020. Novità importanti anche sul fronte di “Kinder+Sport”, il programma volto a diffondere stili di vita sani ed ecosostenibili.

Questo, sostanzialmente, è ciò che emerge dal secondo rapporto CSR che illustra la strategia globale di sostenibilità del Gruppo Ferrero, sviluppata nel 2009-2010, ed introduce gli obiettivi da raggiungere entro il 2020. In particolare, si legge, in un anno di crisi economica mondiale e di riduzione drastica dei consumi, il Gruppo Ferrero è cresciuto di oltre il 4%. Segno che i consumatori hanno premiato (e continuano a premiare) i suoi prodotti, perché riconosciuti come nuovi, innovativi, ma soprattutto rispettosi del consumatore stesso, ma anche dell’ambiente.

E allora, che mondo (green) sarebbe senza Ferrero?!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.