Riduzione emissioni, l’Europa vuole un taglio più netto

Riduzione emissioni, l’Europa vuole un taglio più netto

Allo stato attuale la riduzione delle emissioni prevista dall’UE per il 2020 si attesta al 20% rispetto ai livelli del 1990. Questa soglia è stata decisa l’anno scorso, dopo mesi di dibattiti, come compromesso tra chi chiedeva sforzi maggiori (Francia e Regno Unito in testa), e chi invece tirava la cinghia (Italia e alcuni Paesi dell’Est). A distanza di poco più di un anno però, qualcosa è cambiato e la macchina dell’ambientalismo si è rimessa in moto nei palazzi istituzionali. Per questo a breve il Parlamento Europeoverrà chiamato a pronunciarsi sulla proposta di portare al 30% la riduzione delle emissioni al 2020.

Leggi l’articolo completo qui.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.