“A SEA OF LOVE A SEA OF LIFE”, i VIP in difesa del Mediterraneo

“A SEA OF LOVE A SEA OF LIFE”, i VIP in difesa del Mediterraneo

Nell’anno del mancato “Countdown blu” per la tutela delle aree marine – una scadenza internazionale talmente in ‘alto mare’ da essere posticipata al 2020 – Coin risponde all’appello del WWF per la tutela delle nostre coste e dei nostri mari. Dal 10 maggio infatti lancerà la campagna di sensibilizzazione per il Mediterraneo “A sea of love, a sea of life” per aiutare il WWF nell’ambizioso obiettivo scelto per la Festa Oasi WWF 2012 (che avrà luogo il 20 maggio): creare l’Oasi di Scivu ad Arbus in Sardegna. Un vero paradiso di dune alte sabbiose e fitta macchia mediterranea, dove sopravvivono ginepri secolari e il raro cervo sardo. Un’oasi per conservare nella sua integrità uno dei tratti di costa più’ belli del Mediterraneo.

Testimonial della campagna WWF il campione di nuoto Massimiliano Rosolino, la comica Teresa Mannino e il conduttore Francesco Facchinetti.

Per sostenere il progetto Coin dedicherà al Mediterraneo e all’Oasi di Scivu ad Arbus le vetrine dei negozi di tutta Italia e realizzerà un braccialetto e una limited edition di slogan T-Shirt in cotone organico disponibili per lei (“A sea of love a sea of life”) e per lui (“Saving Environment Action”). Il ricavato della vendita e delle donazioni che sarà possibile effettuare negli store nei mesi di maggio e giugno, sarà interamente devoluto a WWF per sostenere la nascita della nuova Oasi di Scivu ad Arbus.

Pur custodendo l’8% di tutte le specie marine, a oggi meno dell’1% del Mediterraneo è protetto e la sua salute è messa a rischio ogni giorno da inquinamento, pesca eccessiva, turismo di massa e dalla forte antropizzazione. Mentre su circa 8000 chilometri di costa italiana, meno del 30% sono ancora allo stato naturale. E la salute delle coste risente inevitabilmente della salute del mare. Ma in quali condizioni e con quali fattori di rischio?

Anche per questo il WWF ha deciso di dedicare al mare e agli ambienti costieri la Festa delle Oasi 2012, avviando con il Progetto Scivu un nuovo ambizioso obiettivo di conservazione, da realizzare con l’aiuto di tutti www.wwf.it/oasi .

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.