Al via la quarta edizione del concorso Posterheroes: attenzione al cibo e sostenibilità

Al via la quarta edizione del concorso Posterheroes: attenzione al cibo e sostenibilità

Si aprono oggi le iscrizioni alla quarta edizione del concorso promosso da PLUG: Posterheroes 4.
Dopo aver concluso con successo la triennale dedicata ai temi della Smart City, parte questʼanno una biennale dedicata al cibo e le sue implicazioni sociali, culturali e produttive.
Il concorso, che resterà aperto sino al 16 febbraio 2014, affronterà il tema dellʼalimentazione come elemento culturale, specchio delle tradizioni di una società e del suo mutamento socio-culturale.

Il contest di comunicazione sociale, che anche quest’anno vanta il patrocinio dell’Unesco e di SlowFood, pone come obbiettivo il coinvolgimento della comunità creativa di tutto il mondo attorno a quattro problematiche di interesse globale, in particolare: biodiversità, obesità e denutrizione, emigrazione e immigrazione e sistemi territoriali interconnessi.

Le campagne di informazione e l’educazione alimentare promuovono tra i consumatori, il cambiamento verso uno sviluppo sostenibile, un’inversione di tendenza possibile solo attraverso un coinvolgimento diretto del consumatore in grado di influenzare il sistema di produzione alimentare attraverso scelte critiche e consapevoli.

I creativi di tutto il mondo sono quindi chiamati ad esprimere la propria idea in merito al Systemic Food attraverso la realizzazione di un elaborato grafico in formato 50×70.

Per ogni categoria in concorso, la giuria, composta da esperti internazionali del settore della grafica e della comunicazione, individuerà le migliori dieci proposte, per un totale di quaranta poster selezionati.

Il design come strumento al servizio del sociale, questo lʼintento dellʼAssociazione torinese, confermato da unʻampia partecipazione: nelle tre precedenti edizioni hanno aderito al contest 73 diverse nazioni per un totale di 2417 poster inviati.

Nellʼottica di una sempre maggiore internazionalizzazione, il concorso verrà presentato durante la Dublin Design Week grazie al supporto del Dublin Institute of Design che ospiterà allʼinterno dei suoi locali una selezione dei poster vincitori delle passate edizioni già presentata durante Biennale Democrazia 2013.

Gli elaborati saranno quindi pubblicati nel catalogo dell’iniziativa e diventeranno parte delle mostre e dei futuri eventi che PLUG organizzerà a concorso concluso nellʼottica di un parziale restituzione dellʼimmenso patrimonio di idee e suggestioni in campo artistico, tecnico e sociale, di cui lʼassociazione beneficia ogni anno come organizzatrice del contest.

I poster selezionati verranno inoltre presentati all’interno degli spazi di Eataly, sponsor tecnico del progetto, con mostre itineranti tra gli scaffali e le zone espositive di tutti i punti vendita di Italia.

L’iscrizione a Posterheroes è semplice e gratuita, aperta a singoli o a gruppi. Gli elaborati dovranno essere consegnati attraverso l’upload sul sito www.posterheroes.org entro e non oltre la mezzanotte del 16 febbraio 2014.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.