Anche Sky si impegna nel sostegno dell’ambiente

Anche Sky si impegna nel sostegno dell’ambiente

Aumentare la coesione e il senso di gruppo attraverso il rispetto dell’ambiente. Questo l’obiettivo di Sky che ha deciso di promuovere diverse iniziative che favoriscano la riduzione dell’impatto ambientale sensibilizzando inoltre l’intero personale.

Secondo la filosofia aziendale, e non solo, ognuno di noi può diventare protagonista diventando consapevole su tema ambientale e riconoscendo il proprio ruolo nella tutela del pianeta.

Tutto lo staff Sky ha cominciato un vero e proprio percorso di educazione al risparmio energetico che passa dall’adozione di abitudini e comportamenti virtuosi all’utilizzo tecnologie ad alto rendimento.

All’interno dell’azienda inoltre è stato installato un sistema di recupero energetico che permette di utilizzare il calore dissipato dai gruppi di refrigerazione dell’edificio per riscaldare l’acqua dell’impianto di riscaldamento garantendo così una drastica riduzione delle emissioni di CO2.

I bellissimi studi Sky devono confrontarsi con un enorme problema ambientale: l’illuminazione artificiale.

Per riiurre il più possibile i danni naturale è stato scelto di utilizzare la tecnologia LED ed anche gli apparecchi di ultima generazione, come i microfoni, utilizzano batterie riciclabili.

Anche lo spreco di carta non viene dimenticato da Sky: vengono utilizzati solo materiali eco-compatibili provenienti da foreste certificate, inoltre gli abbonati hanno l’eccezionale possibilità di ricevere la classica guida tv mensile in formato elettronico e non più stampato su fogli.

Anche la newsletter quotidiana, Sky Seven Days, pensa all’ambiente. Grazie ad essa infatti le news quotidiane via web non solo annullano le emissioni di CO2, anzi, diventano “carbon positive”, dato che vengono piantati più alberi rispetto al numero necessario per neutralizzare le emissioni di CO2.

Nell’azienda tra le più importanti del mondo non manca il riciclo. Sky ha infatti adottato il sistema innovativo studiato da consorzio Remedia per smaltire i decoder in disuso, rendendo riutilizzabile il 98% del materiale prezioso del quale sono composti, tra i quali oro, ferro e rame.
Attraverso una pratica di rottamazione evoluta, Sky trasforma quindi un semplice rifiuto in materiale prezioso e riutilizzabile, il tutto in una pratica tra le migliori volta alla salvaguardia dell’ambiente.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.