Bidoni della spazzatura intelligenti

Negli Stati Uniti, nella città di Cleveland,  stanno sperimentando l’utilizzo di un nuovo tipo di bidoni per i rifiuti riciclabili dotati di microchip. Grazie a questi sensori sarà possibile monitorare la frequenza con la quale il bidone viene svuotato e verrà inviato un allarme se un bidone non viene svuotato da alcune settimane.

In quest’ultimo caso gli addetti alla raccolta controlleranno se gli abitanti hanno gettato dei materiali riciclabili all’interno della spazzatura domestica. Se questi verranno trovati, scatterà un multa di 100 dollari per i trasgressori.

L’introduzione di questo tipo di bidoni e un’adeguata campagna di informazione e sensibilizzazione della popolazione dovrebbe sicuramente migliorare l’efficienza del processo di raccolta dei rifiuti.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.