Bosco Artificiale a energia solare a Singapore

Bosco Artificiale a energia solare a Singapore

Alberi giganti – a energia solare – solcano i cieli di Singapore. Progettato da un team internazionale di architetti, ingegneri e paesaggisti della Wilkinson Eyre e della Grant Associates, questo bosco è fitto di tecnologie rinnovabili che ricreano una sostenibilità architettonica mai vista prima.

Si tratta, in sostanza, di strutture con il tronco in calcestruzzo e acciaio per far defluire l’aria degli impianti geotermici, con una corteccia vivente all’esterno, composta da 180 mila piante di oltre 200 specie differenti e una chioma ricca di pannelli fotovoltaici, collettori solari, condotti di ventilazione che permetterà di produrre energia per l’illuminazione.

Non mancano, poi, sistemi idraulici all’avanguardia con un serbatoio che raccoglie l’acqua piovana a integrazione del già esistente sistema d’irrigazione.

Ma c’è altro! A rendere ancora più sostenibile il bosco artificiale di Singapore, ci sono le due grandi serre che permettono di guadagnare energia grazie alle vetrate ad alta efficienza che ricoprono l’anima d’acciaio delle serre botaniche.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.