Chicago, un mattatoio abbandonato diventa fattoria verticale

Chicago, un mattatoio abbandonato diventa fattoria verticale

Riqualificazione nella città di Chicago dove un mattatoio di maiali abbandonato è stato trasformato in una serra urbana –energeticamente autosufficiente ed alimentata da scarti agricoli di altre piantagioni – per coltivare piante alimentari.

In tutto il quartiere di Chicago, in realtà, sono già attivi altri progetti simili: una pasticceria fa funzionare i forni con scarti di un birrificio, la piscina è depurata da piante ed un generatore converte il compost in biogas con cui produrre elettricità.

John Edel – acquirente dell’ex-mattatoio – ha deciso di chiamare questa nuova struttura “The Plant” ed ha raccontato che questa “Vertical Farming” (ossia l’agricoltura in ambiente chiuso su più livelli) risponde molto bene ai bisogni di Chicago, ma anche di tutte le altre città: i costi maggiori erano costruire e riscaldare le strutture, ma riutilizzando uno stabilimento preesistente e usando energie rinnovabili il metodo diventa efficiente. L’agricoltura al chiuso, inoltre, riduce a zero la necessità di pesticidi, protegge le piante dalla siccità e e consente anche maggiori raccolti (un terreno in serra produce 30 volte più fragole che uno in campo aperto).

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.