Ecopackaging, la Pasqua 2012 è green!

Ecopackaging, la Pasqua 2012 è green!

Nel periodo di Pasqua – e solo in Gran Bretagna – finiscono in discarica circa 3.000 tonnellate di rifiuti generati dagli incarti delle uova di cioccolato.

Uno spreco immenso, a cui ha provato a dare un taglio la filiale inglese di Nestlè che per la Pasqua 2012 si è impegnata ad eliminare dalle sue uova di cioccolato ogni tipo di packaging non riutilizzabile, rimpiazzandolo con un confezionamento in cartoncino riciclabile al 100%. In questo modo – speriamo – si eviterà di portare in discarica circa 700 tonnellate di confezioni pasquali.

Non solo Nestlè, però. Anche Yorkie Munchies e Kit Kat hanno intrapreso questo percorso eco: le 48 tonnellate di plastica solitamente utilizzate per le confezioni sono state sostituite con scatole di cartoncino riciclabile certificato dal Forest Stewardship Council; la parte trasparente dell’involucro, invece, è stato sostituito da una pellicola compostabile, che ha diminuito del 30% il pack delle uova.

Una Pasqua un po’ più eco, non credete?

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.