Esistono soluzioni green anche per la tutela del mare

Esistono soluzioni green anche per la tutela del mare

E’ inutile – e anche scontato – continuare a ripetere che il nostro pianeta è in condizioni decisamente disastrose e che le politiche ambiantali fanno acqua da tutte le parti perchè non sono in grado di garantire un futuro green alla terra. Dobbiamo agire, ma dobbiamo farlo tutti insieme.

Di seguito presentiamo un decalogo per la tutela del mare.

1. Preferire la vela alle imbarcazioni a motore. E’ silenziosa e permette di ascoltare il mare e sentirne il profumo.
2. Sfruttare la luce del sole utilizzando pannelli solari per alimentare piccole utenze di bordo.
3. Caricare e scaricate in maniera corretta le batterie di bordo, così da diminuire i consumi energetici e far durare di più le batterie.
4. Usare detersivi biodegradabili per lavare la barca.

5. Scegliere la vernice antivegetativa più rispettosa dell’ambiente, alcune di quelle in circolazione sono dei veri veleni.
6. Utilizzare il più possibile prodotti biodegradabili a bordo.
7. Non gettare niente in mare che possa provocare danni all’ambiente.
8. Scegliere un fuoribordo elettrico, con cui poi è possibile arrivare anche nelle aree protette.
9. Assicurarsi sempre della buona manutenzione del motore.
10.Prestare molta attenzione durante il rifornimento di combustibile, in modo da evitare perdite in acqua.

Queste sono solo alcune delle regole che ci aiuteranno a navigare in un mare più pulito, sempre con il vento in poppa!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.