Giardini Tascabili, la nuova frontiera dei giardini da balcone e da ufficio

Giardini Tascabili, la nuova frontiera dei giardini da balcone e da ufficio

In un momento storico in cui si è sempre più attenti al rispetto per l’ambiente e sensibili all’aumento degli spazi dedicati al verde e ai suoi benefici effetti, arrivano per la prima volta in Italia i Giardini Tascabili, la nuova frontiera dell’home gardening.

In sostanza si tratta di sacchetti completi di semi e terriccio che regalano l’emozione di curare piantine e fiori senza dover disporre di grandi spazi da destinare alla loro coltivazione; è infatti sufficiente tagliare la cima del sacchetto e annaffiare i semi contenuti al loro interno. In poco tempo sarà possibile veder nascere dei bellissimi fiori, che crescono senza problemi in luoghi chiusi e sono l’ideale sia per gli orti e i giardini da balcone che per le scrivanie degli uffici.

I Giardini Tascabili, importati dal Regno Unito in esclusiva per l’Italia da Yes.life Store, hanno un’anima ecologica e sostenibile. La confezione è green, in quanto non contiene Pvc, uno dei polimeri plastici più impattanti sull’Ambiente, ed è dotata di etichette in carta certificata FSC e stampate con il marchio Eco Offset. Inoltre i giardini sono accompagnati da un biglietto in cartoncino riciclato adatto per veicolare auguri o pensieri.

Il terriccio, infine, è riciclato da scarti di lavorazione del legno, è privo di torba per preservare l’ecosistema che vive all’interno delle torbiere, ed è biologico, certificato dalla Soil Association, una delle principali organizzazioni di certificazione delle produzioni biologiche al Mondo, conosciuta per gli elevati standard di garanzia.

Per Natale 2011 i Giardini Tascabili diventano delle idee regalo non solo ecologiche ma anche solidali. Sono stati infatti creati 3 Giardini in edizione natalizia nelle varietà Gerbera, Garofano e Girasole, parte del cui ricavato verrà devoluto alla Fondazione Banco Alimentare, Onlus che da sempre combatte lo spreco di cibo e la fame.

Banco Alimentare, che recupera le eccedenze alimentari al fine di ridistribuirle gratuitamente ad oltre 8.000 strutture caritative che aiutano i poveri e gli emarginati in Italia, nel 2010 ha recuperato e redistribuito 75.718 tonnellate di cibo.

“I Giardini Tascabili sono davvero una grande invenzione” ha dichiarato Giulia Bruno, responsabile di Yes.life Store. “Sono sostenibili, pratici, belli da vedere e hanno un cuore grande così. Sono l’ideale per un regalo ai propri colleghi d’ufficio o per chi ha sempre desiderato abbellire il proprio balcone con un mini-giardino o un orto bonsai. Nel Regno Unito questi prodotti sono ormai di largo consumo, e siamo felici di essere stati i primi a portarli qui in Italia”.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.