Green Tour 2013: Salerno, Ivrea e Prato campionesse nel riciclo di vetro

Green Tour 2013: Salerno, Ivrea e Prato campionesse nel riciclo di vetro

Il Green Tour di CoReVe, Consorzio Recupero Vetro, è ripartito anche in questo 2013 riscuotendo grandissimo successo.
Questo ” giro” consiste nell’assegnazione di un premio alle tre città italiane che più si distinguono per eccellenza qualitativa nella raccolta differenziata del vetro.

Le località vincitrici per il 2013 sono Salerno, Prato e Ivrea dove CoReVe ritornerà rispettivamente il 24 Maggio, il 7 Giugno e 28 Giugno assieme ai divertenti comici di Zelig per ringraziare, a modo proprio, tutti i cittadini impegnati verso il raggiungimento di grandi obiettivi di tutela ambientale.

A presentare la serata sarà il trio “I Boiler” composto da Gianni Cinelli, Davide Paniate e Federico Basso che tra una risata e l’altra accompagnerà l’ingresso di moltissimi ospiti esperti di cabaret.

“Quest’anno abbiamo scelto Salerno, Prato e Ivrea come vincitrici del Green Award. – dichiara Dante Benecchi, Direttore Generale CoReVe –Con Salerno e Prato vogliamo premiare l’introduzione di due sistemi di raccolta molto efficienti che stanno già dando ottimi risultati, invece, con Ivrea premiamo una realtà consolidata, che da tempo garantisce ottimi risultati nella raccolta del vetro di qualità.
Vogliamo che queste città siano da esempio per tutte le altre città italiane
– continua Benecchi. – Per sensibilizzare l’opinione pubblica e le Istituzioni dei tre Comuni vincitori e per incentivarli a fare sempre meglio, abbiamo scelto di offrire alle tre città una serata di svago in compagnia dei comici di Zelig, non solo per il loro famoso umorismo, ma anche come portatori di un messaggio verde che è quello che il Green Tour vuole promuovere.”

One Comment

  1. Alessandra 18 giugno 2013 at 17:06 -

    Il CoReVe ha anche recentemente messo online il nuovo mini-sito della loro campagna Vetro o Falso! che io trovo davvero carino (soprattutto il video!) e chiaro sulla corretta raccolta differenziata del vetro (che, detto tra noi, forse è una delle più complicate!)

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.