Inquinamento acustico, cosa vi infastidisce di più?

Inquinamento acustico, cosa vi infastidisce di più?

L’inquinamento non passa solo per l’olfatto. Siamo soliti pensare che inquinare corrisponda ad emettere gas nocivi ma in realtà ne esiste un altro tipo che è altrettanto rischioso: quello acustico.

Il Centro Studi e Documentazione Direct Line ha deciso di indagare su questo fattore chiedendo ai cittadini italiani quale sia il rumore che, durante il giorno, proprio diventa insopportabile.
Dall’indagine è emerso che a infastidire più di tutto gli italiani, uno su tre, sono i motorini.

Gli scooter, in particolare quelli con marmitte truccate, si sentono sfrecciare non solo durante il giorno, ma soprattutto durante la notte causando, molto spesso, disturbi del sonno.

Secondo posto nella lista nera è andato ai clacson (17%), in particolare a quelli dei camion che, nelle ore di punta, rendono ancora più insopportabile il traffico.
Il terzo disturbatore, secondo il 16% degli intervistati, della lista è invece l’antifurto. Questa tecnologia è sicuramente molto utile per difendersi dai ladri ma diventa proprio intollerabile quando scatta nell’arco della notte.

Per quanto riguarda sempre le due ruote le moto di grossa cilindrata sono ritenute parecchio moleste ma non al livello degli scooter più piccoli; nella lista sono presenti anche le sirene di ambulanze, vigili del fuoco, polizia e simili ed addirittura il rumore provocato dei camion al momento del ritiro della raccolta del vetro.

La ricerca ha inoltre mostrato che i giovanissimi (28%), sotto i 25 anni, sono molto infastiditi dai loro stessi motorini, ma mai quanto gli over 45 che (quasi la metà) hanno denunciato questo tipo di inquinamento acustico.

I primi nemici nella lista nera dei piccoli scooter sono gli abitanti di Verona, mentre le sirene disturbano maggiormente il sonno ai palermitani. A Cagliari e Milano invece la notte viene disturbata dalla raccolta vetro, per quanto riguarda infine Bologna il più grande nemico è il traffico in generale.

3 Comments

  1. cristina 23 novembre 2012 at 11:57 -

    mi chiedo sempre come fanno quelli che lavorano nei centri commerciali…dopo un po’ che stai lì dentro ti rintrona la testa! non potrei mai fare la cassiera in un posto così… anche perchè spesso non c’è neanche una finestra e tu ci devi stare tutto il giorno…

  2. asia 24 novembre 2012 at 08:55 -

    io non tollero il rumore dei cammion dell’immondizia… ed in più puzzano sempre in modo pazzesco…

  3. marzio 25 novembre 2012 at 08:54 -

    una delle cose che mi ha fatto più impressione delle auto elettriche è che sono silenziose… non ci avevo pensato… è incredibile!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.