Londra 2012 green? E lo smog?

Londra 2012 green? E lo smog?

Abbiamo detto che le Olimpiadi londinesi che inizieranno proprio questa sera saranno all’insegna del rispetto ambientale, della sostenibilità e del risparmio energetico.

Ma come dimenticare che Londra è considerata una delle aree urbane con la peggiore qualità dell’aria in Europa? Tutto lo smog è stato eliminato? No, affatto! Anzi, nei prossimi giorni si rischia addirittura “tempesta inquinante” con possibile effetto negativo sulla salute degli atleti, in particolare delle gare di resistenza. In queste condizioni, infatti, gli atleti che soffrono di asma possono avere problemi di tosse o dispnea e questo potrebbe influire negativamente sulle loro performance.

Ma cosa causa tutto questo inquinamento? I gas tossici – come gli scarichi di auto e motori diesel – in primo luogo, ma anche biossido di azoto e particolato. Uno studio del 2005 curato dalla University of Edinburgh ha dimostrato, infatti, che l’esposizione dei vasi sanguigni all’inquinamento durante attività fisica porta (o potrebbe portare) alla diminuzione della produzione di una proteina che rompe i coaguli di sangue nel cuore.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.