L’Università Bocconi ospita l’Energythink

L’Università Bocconi ospita l’Energythink

L’Università milanese Luigi Bocconi ospiterà quest’oggi, 21 Novembre, la V Conferenza Internazionale Energythink dal tema “Energia sostenibile per tutti” per approfondire ancora una volta e diffondere il tema dell’energia unita all’ambiente.

Il progetto è stato creato e diffuso da Eni e Legambiente, l’obiettivo è stimolare e diffondere la ricerca come elemento essenziale per lo sviluppo del sistema energetico globale futuro basato su fonti pulite, economiche, non esauribili.

L’evento di Milano non è il primo, l’esordio del progetto è avvenuto nell’Aula Magna del Politecnico di Torino nel 2009 con la Conferenza Internazionale “Anche il Sole fa la sua Rivoluzione” incentrato sull’energia solare.

Il secondo incontro di Eni e Legambiente si è tenuto all’Università del Salento a Lecce approfondendo il tema “Le Bioenergie. Una carica di risorse rinnovabili”, successivamente un’altra Università, quella di Firenze, ha potuto conoscere “Via libera alla mobilità sostenibile”, infine l’ultima ha affrontato il tema “Energia sostenibile per tutti” e si è svolta presso la Fondazione Cini di Venezia il 13 marzo 2012.

L’incontro della Bocconi sarà inaugurato dall’intervento di Barbara Buchner, Direttore Climate Policy Initiative Europe seguito poi dal ricercatore del Ghana, George Yaw Obeng, direttore del Centro per la consulenza tecnologica ghanese e Paolo Frankl, capo della Divisione energie rinnovabili dell’Agenzia internazionale dell’energia (Aie).

Un grande spazio sarà anche dedicato agli studenti e alla loro esperienze sul tema dell’energia.
Tra i ragazzi saranno presenti anche i giovani del Politecnico di Milano assieme a ricercatori ed insegnanti con la valorosa collaborazione di Pippo Ranci Ortigosa, docente dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, che presenterà lo studio EnergyLab dedicato all’Africa.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.