Non tutti i prodotti green sono veramente ecologici

Pare che nel 95% dei casi il termine “green” utilizzato per identificare prodotti ecologici o “amici dell’ambiente” sia in realtà fuorviante. A sostenerlo è un report pubblicato da TerraChoice, una società canadese che ha analizzato 5.296 prodotti commercializzati in Canada e negli Stati Uniti.

Il numero di prodotti che si definiscono “green” è cresciuto del 73% dal 2009 ad oggi, ma in molti casi tale termine è utilizzato senza fornire alcuna prova concreta delle reali caratteristiche ecologiche del prodotto. Spesso poi nelle campagne pubblicitarie vengono impiegati dei termini molto vaghi che fanno riferimento all’ambiente, solo per catturare l’attenzione dei consumatori.

I prodotti analizzati da TerraChoice sono diversi e spaziano dai giocattoli per bambini ai materiali da costruzione, dai prodotti di elettronica di consumo ai cosmetici.

Il report però rivela anche che sono in crescita (del 4,5%) i prodotti che dichiarano in modo corretto le loro caratteristiche ecologiche.

Purtroppo però nel 30,9% dei casi le informazioni riportate sulle etichette sono completamente false, nel 67,3% sono vaghe e nel 70,1% vengono riportate informazioni non supportate da prove.

E’ essenziale quindi che ci sia un controllo più severo soprattutto per quanto riguarda la comunicazione pubblicitaria, in modo da tutelare meglio sia i consumatori sia quelle aziende che si impegnano realmente a fornire prodotti ecologici.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.