RAEE non smaltiti, ma addirittura rubati dai centri di raccolta

RAEE non smaltiti, ma addirittura rubati dai centri di raccolta

In tutto il mondo, vengono prodotti circa 53 milioni di tonnellate all’anno di RAEE. E di questi, solo il 13% viene riciclato: montagne di pc, monitor, telefonini. E, di conseguenza, montagne di piombo, arsenico, berilio e cobalto che avvelenano la terra e l’acqua in Africa e in Asia, divenute le discariche del nostro progresso tecnologico.

Con le organizzazioni non governative e le autorità costrette a vigilare sulle multinazionali dell’elettronica. Ora la rete si attiva affinché proprio grazie a telefonini e computer si limitino i danni dello smaltimento illegale di questi stessi apparecchi.

Leggi l’articolo completo qui.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.