Riparte il Premio Personaggio Ambiente, votate il vostro preferito!

Riparte il Premio Personaggio Ambiente, votate il vostro preferito!

Chi è stato nel 2012, ad interessarsi e adoperarsi più di tutti a favore dell’ambiente?
Giudicatelo voi! Anche quest’anno infatti ogni cittadino potrà stabilire il vincitore del “Premio Personaggio Ambiente” ossia colui il quale attraverso idee, campagne informative, politica, attività pratica e imprenditoriale e quant’altro, si è adoperato per migliorare la vita di tutti.

L’obiettivo principale del riconoscimento è infatti quello di coinvolgere il popolo del web, proponendo 21 candidati, selezionati da un Comitato Tecnico, composto da direttori di testate giornalistiche ambientali, giornalisti ambientali, responsabili di siti tematici e blogger italiani che più di tutti hanno mostrato impegno green.
Ognuno di loro ha scelto fino a 5 candidature, a cui viene assegnato un punteggio.
I nomi emersi sono quelli di:

-Francesco Zaccaria, operaio Ilva
-Raffaele Lettieri, sindaco di Acerra
-Fulco Pratesi, fondatore e Presidente onorario Wwf
-Donne per Taranto comitato ambientalista
-Edo Ronchi, Presidente della Fondazione sviluppo sostenibile
-Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia
-Alessio Ciacci, assessore all’Ambiente di Capannori in provincia di Lucca
-Giorgio Nebbia, accademico, economista e politico
-Laura Puppato, imprenditrice e politica

-Paolo Carnemolla, Presidente di Federbio

e ancora:

-Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di GreenPeace
-Sauro Martella, imprenditore etico
– Patrizia Todisco, Gip Taranto
-Stefano Ciafani, responsabile scientifico di Legambiente
-No Tav, movimento popolare
-#salvaiciclisti, movimento popolare
-Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa e Linosa, Ag
-Cittadini di Taranto, movimento popolare
-Reinhold Messner, alpinista, esploratore e scrittore
– Carlo Ratti, architetto
-Stefania Rossini, scrittrice e blogger

Non resta quindi che andare sul sito e votare il proprio preferito!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.