Smart, la city car che abbatte le emissioni

Smart, la city car che abbatte le emissioni

La notissima city car Smart ha stabilito un nuovo record: anche nel 2012 lo scettro di CO2 Champion è suo.
Nell’anno da poco concluso sono state prodotte più di 1000 “fortwo electric drive” e, per la stagione in corso, la produzione è destinata a crescere.

Nelle città tedesche la guida elettrica su Smart è ormai diventata un’abitudine comune e l’energia necessaria pulita è sempre garantita dalla centrale eolica posizionata sull’autostrada A9 dove Daimer, rifornisce la rete di ulteriore corrente prodotta da una fonte completamente rinnovabile.

Fortwo electric drive è alimentata da un motore elettrico da 55 kW capace di raggiungere i 60 km/h, da zero, in soli 4,8 secondi.

La velocità massima della comodissima city car è 125 kh/h, permettendo così di guidare senza problemi anche in autostrada.

Attraverso la batteria agli ioni di litio da 17,6 kWh Smart può percorrere fino a 145 chilometri in totale assenza di emissioni allo scarico.
La produzione dell’automobile avviene non in Germania ma in Francia, precisamente presso lo stabilimento di Hambach.
Attraverso la joint venture con le aziende tedesche Bosch (EM-motive) ed Evonik (Deutsche ACCUmotive), la nuova smart fortwo electric drive è a tutti gli effetti la prima vera auto elettrica europea, oltre ad essere la più conveniente attualmente disponibile sul mercato europeo e nordamericano.

Oltre all’auto anche il prezzo vuole essere “eco” grazie al metodo di vendita “sale&care” che offre la possibilità di acquistare, richiedere un finanziamento o prendere in leasing la vettura ad un prezzo particolarmente conveniente, ma anche di noleggiare la batteria a fronte del pagamento di un canone mensile. Sono comunque possibili acquisto, finanziamento o leasing della vettura, batteria inclusa.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.