Terna realizza una nuova linea elettrica a basso impatto ambientale

Terna realizza una nuova linea elettrica a basso impatto ambientale

Tra Pavia e Lodi sorge una nuova linea elettrica a basso impatto ambientale targata Terna. A fronte della costruzione di 24 chilometri di nuova rete, spariranno 64 km di vecchie linee esistenti per un totale di 225 vecchi tralicci. Cosa vuol dire? Che per ogni chilometro di nuova linea aerea, 3 chilometri di vecchi elettrodotti verranno dismessi.

L’opera di riassetto della rete nell’area interessata consentirà il recupero di 80 ettari di territorio e di 2000 tonnellate di materiale, ma anche – e questo è l’aspetto forse più importante – la riduzione delle emissioni di CO2 per circa 150 mila tonnellate l’anno.

Questo progetto – che dovrebbe essere completato entro la fine del 2011 – secondo le indicazioni di Terna, dovrebbe far risparmiare più di 25 milioni di euro l’anno al sistema elettrico nazionale e fornire un surplus di energia per 400 megawatt.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.