Una bicicletta può fare la differenza, anche in Africa!

Una bicicletta può fare la differenza, anche in Africa!

In Africa, una bicicletta può cambiare radicalmente la vita di una persona, ma anche di un intero villaggio con risultati che influiscono sulla micro-economia di una intera popolazione.

L’associazione World Bicycle Relief – una ONG americana fondata nel 2005 – ha condotto numerosi esperimenti in Sri Lanka, in Uganda e in Tanzania e ha scoperto che questo banale mezzo di locomozione può davvero far aumentare le entrate di una famiglia povera del 35%. Forte di questi risultati, allora, World Bicycle Relief ha distribuito più di 23 mila biciclette a medici e infermieri, ma anche a studenti e insegnati.

Grazie a un programma ideato in Zambia, poi, numerose persone senza un lavoro hanno imparato a riparare le biciclette, trasformandosi in meccanici. Vi pare poco?

Sostenere l’Associazione è – oltre che utilissimo – molto facile: basta andare sul sito e donare una bicicletta (al costo di 134 dollari) si può donare una bicicletta oppure la formazione di una persona e “renderla” meccanico (al costo, invece, di 250 dollari.

Il futuro dell’Africa, allora, viaggia (anche) sulle due ruote!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.