Val Gardena: calendario ricco di eventi tra settembre e ottobre

Val Gardena: calendario ricco di eventi tra settembre e ottobre

La popolazione della Val Gardena, fra feste in montagna, sagre e mercatini, vive specialmente in autunno le sue antiche tradizioni.
L’antica cultura ladina si esprime attraverso l’artigianato, gli usi e i costumi e naturalmente la lingua ladina. La Transumanza in Vallelunga/Selva è un evento molto sentito così come anche la grande festa di Segra Sacun, con il mercato più grande dell’anno (secondo fine settimana di ottobre), che conclude il periodo estivo e che era anticamente l’ultima possibilità per scambiare merci e fare provviste per il lungo e rigido inverno in montagna.

Il legame fra Turismo e Agricoltura è molto stretto e lo si intuisce da alcune particolari proposte come le gite gastronomiche, ad esempio quella sull’alpe Mastlè per assaggiare i prodotti di malga o la visita al Maso Valin, a Selva, dove si producono formaggio, yogurt e budino.

Il Consorzio Turistico (Val Gardena-Gröden Marketing), inoltre, premia ogni anno “l’agricoltore dell’anno” e “l’agricoltore più giovane dell’anno”.

Domenica 1 settembre 2013, infatti, in occasione della festa per la transumanza in Vallunga a Selva, in una breve cerimonia, alle ore 14.30, saranno premiati “l’agricoltore dell’anno 2013” e “l’agricoltore giovane dell’anno 2013”, un’onorificenza attribuita per sottolineare l’importanza di questo lavoro anche per il settore del turismo.

Infine, già da diversi anni, una volta ogni settimana (il venerdì) al mercatino di prodotti bio, contadini e piccoli produttori locali vendono frutta e verdura, succhi, marmellate, formaggi e miele. L’appuntamento per quest’anno è fissato per Sabato 12 ottobre in Piazza della Chiesa, in concomitanza con la festa del Ringraziamento, sempre a Ortisei.

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.