A Roma è in mostra l’eco-mobilità

A Roma è in mostra l’eco-mobilità

Mobilità sostenibile, ricerca e futuro.
Sono questi gli spunti principali da cui è partita H2Roma, la manifestazione internazionale sull’energia e mobilità in programma fino a domani, 10 Novembre, al Salone delle Fontane di Roma.

La mobilità vuol puntare sul ridotto impatto ambientale puntando sull’ibrido diesel e sull’elettrico esaltando comunque tutte le rimanenti tecnologie a ridotto impatto ambientale.

Alla fiera della capitale sono presenti tutti i più prestigiosi marchi internazionali di tecnologia, mobilità, energia e quant’altro.

Tra le italiane è presente Enel, che presenta per la prima volta la nuova stazione di ricarica compatta da 43 kw/h capace di ricarica fino all’80% le batterie.

Sempre tra le made in Italy spicca Fiat, presente sia con la nuova Panda a metano sia come partner.

Tutti i presenti alla Fiera potranno divertirsi e imparare con il display di realta’ aumentata ed il simulatore eco-driving.

Tra le aziende oltre confine sono arrivate a Roma Bosch, con tutte le sue nuove tecnologie che rispettano l’ambiente, e Mercedes.
La grande casa automobilistica tedesca ha mostrato l’anteprima italiana di Classe E BlueTECH Hybrid, dotata di un potentissimo motore diesel abbinato ad un propulsore elettrico oltre alla nuova Smart elettrica.

Ad H2Roma non manca Nissan che propone il test drive della nuova Qashqai 1.6 GPL e l’elettrica Leaf oltre all’anteprima dell’innovativo suv elettrico Terra.

Anche Citroen e Pegeout presentano la linea ibrida rispettivamente con DS5 Hybrid 4 full Electric C-Zero e con iOn e la 3008 Hybrid 4.

Sempre di marca francese è la nuova Renault totalmente elettrica Twizy e con lei non mancano le nuove Toyota Yaris ibrida e Lexus con CT200h.

Alla corsa verso l’innovazione sostenibile in termini di mobilità urbana risultano presenti all’appello anche Volvo e Volkswagen con Up!

Leave A Response

You must be logged in to post a comment.